Inizio col riassuntino dell’andamento climatico di questo anno.  L’inverno è stato abbastanza freddo e piovoso, con una bella nevicata (cosa straordinaria per il nostro territorio) poco prima di Natale.  La primavera è poi iniziata con un insolito caldo (inizio aprile) e poi più regolare, con piogge scarse.  L’estate invece non è stata molto calda, anzi [...]

Non occorre altro che la libertà e precisamente la più inoffensiva di tutte le libertà, quella cioè di fare pubblico uso della propria ragione in tutti i campi. Ma da tutte le parti odo gridare: “Non ragionate!”. L’ufficiale dice:” Non ragionare, ma fate esercitazioni militari”. L’impiegato di finanza dice: ”Non ragionate, ma pagate!” L’uomo di [...]

Audizione pubblica per la DOC Bolgheri

12 Novembre 2010 | Commenti disabilitati

Come anticipato, mi ritrovo qui a raccontare cosa è successo stamane all’audizione pubblica per la modifica della nostra DOC. Direi che l’incontro è stato molto civile e formale, ma era palpabile un grande nervosismo di fondo (forse il più nervoso di tutti è sembrato proprio il Presidente stesso della Commissione, soprattutto all’inizio).  Questo clima ha [...]

Modifiche Bolgheri DOC: il passaggio finale

30 Aprile 2010 | Commenti disabilitati

Abbiamo mandato tutta la documentazione a Roma e qui si chiude per noi il capitolo.  Ora la decisione spetta alla Commissione Vini, anche se abbiamo pochi dubbi sulla direzione che sarà presa (di fatto siamo diciasette piccoli Davide contro dei grandi Golia e …. nella realtà vince sempre Golia…).  Tuttavia era un passo da fare, almeno per [...]

Guai per il Rosato, anche a Bolgheri

26 Marzo 2009 | Commenti disabilitati

Leggo che la Comunità Europea permetterà di produrre il vino rosato dal taglio di vino rosso e bianco.  Purtroppo è un altro scalino in discesa verso il baratro della non-qualità, senza che il consumatore sia avvertito in etichetta di cosa stia acquistando. Condividi su Facebook.

Cambiamenti alla DOC Bolgheri, finalmente se ne parla ?

13 Marzo 2009 | Commenti disabilitati

Condividi su Facebook.

Condividi su Facebook.

Queste considerazioni nascono da un incontro avvenuto l’altra sera in un ristorante, dove si sono incontrati sei produttori di Bolgheri, più un malcapitato produttore della Val di Cornia.  Malcapitato perché , sebbene il motivo dell’incontro fosse un altro, inevitabilmente la maggioranza bolgherese si è trovata a discutere animatamente sul tema caldo del momento : la modifica [...]

  • Contatore

    274299 visitatori